Intervento Chirurgico


L’intervento chirurgico per il pollice a scatto prende il nome di puleggiotomia (fig. 2).

Fig. 2
Fig. 2

Viene eseguito in anestesia locale, in regime di day surgery e dura una decina di minuti circa. L’anestesia viene eseguita alla base del dito ed è l’unico momento fastidioso, in quanto l’anestetico "brucia". L’intervento consiste in una incisione di 1 cm. circa, alla base del pollice dal lato palmare e nella successiva sezione completa della puleggia stretta. Se è presente una tenosinovite importante (evento raro), il tendine è liberato dalla sua guaina infiammata. Il tendine flessore lungo ha più pulegge nel suo decorso sino all’apice del dito e la sezione della prima non altera la possibilità di movimento completo del dito. Dopo l’intervento il paziente può essere dimesso in un paio d’ore, con una fasciatura che interessa il palmo e il polso, con le dita della mano libere.
Nel bambino l’intervento è eseguito in anestesia generale, data l’impossibilità di collaborazione del paziente, e comporta la degenza di una notte.

PAOLO
TEDESCO

Sito sviluppato da:
Ve.Net Software & Servizi S.r.l.
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS2!
Dottor Paolo Tedesco
Via Longon 36 - 31010 MONFUMO (TV)
C.F. TDSPLA46R30L736R
P.IVA 03500440270